CONCERTO D'ORGANO

 

Sabato 30 novembre 2019 ore 20:45

Chiesa di San Daniele in Padova

 

Organista: Alice Nardo

 

 

P R O G R A M M A

 

Primo brano:

 

Louis Vierne (1870-1937)

- Toccata (dalla Deuxième Suite op. 53, Vingt-quatre pièces de Fantaisie)

 

Louis Vierne è uno dei maggiori organisti e compositori francesi. I suoi 24 pezzi di Fantasia sono raccolti in 4 Suite. Tali importantissime composizioni hanno spesso una tematica descrittiva.

 

Quella in programma, invece, come s’addice normalmente ai brani classificati come Toccate, è caratterizzata da andamento vivace e d’impegno esecutivo. Formalmente è nella classica struttura in tre parti, senza soluzione di continuità, qui ben evedinziate dal cambio di gradazione sonora: Forte, Piano, crescendo Fortissimo.

 

 

 

Secondo brano:

 

Marcel Dupré (1886-1971)

- Cortège et Litanie, Op. 19 n. 2

 

Marcel Dupré è un altro dei grandi organisti compositori francesi. Ha lasciato un considerevole numero d’opere e spesso di rilevante impegno esecutivo.

 

La composizione in programma si divide in due parti:

Cortège (corteo), dall’andamento lento, come un Corale;

Litanie, che, come recita il titolo, è costituito da un breve e ostinato tema (ciò del resto avviene anche in liturgia nel canto della preghiera delle Litanie) , dapprima esposto solisticamente, poi con un ricco accompagnamento, in una progressione sonora, che dal piano confluisce gradualmente nelle piene sonorità dell’Organo.

 

 

 

Terzo brano:

 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

- Trio super "Herr Jesu Christ, dich zu uns wend" BWV 655

 

Il Corale in programma fa parte della raccolta dei 18 grandi Corali di Lipsia, così denominati perché in quella città fu ritrovato il manoscritto autografo di Bach stesso.

 

Fa parte dei “Canti Generali” (non legati ad un particolare periodo dell’Anno Liturgico). Il titolo recita: “Signore Gesù Cristo, volgiti verso di noi”. Il tema musicale, a carattere brillante è ricavato dal Corale medesimo, il cui Corale, a valori larghi, appare solamente alla fine, nella parte del Pedale.

 

 

 

Quarto brano:

 

Louis Vierne (1886-1971)

- Romance e Final, dalla  Symphonie 4ème

 

Di questo importantissimo autore sono presentati due Tempi dalla Quarta Sinfonia per Organo (Vierne ha composto 6 Sinfonie per Organo).

 

La Romance (Romanza), quarto tempo dei cinque che compongono la Sinfonia, è in tre parti, dove la prima e terza parte sono caratterizzate da un’ampia ed intensa melodia. La sezione centrale ha un andamento più polifonico.

 

Il Finale, ultimo tempo, riassume diverse idee tematiche degli altri movimenti. Vi sono in particolare due incisivi soggetti, esposti in ordine successivo, variamente sviluppati, i quali sortiscono un effetto conclusivo maestoso, dalle ampie sonorità.

 

 

Quinto brano:

 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

- Toccata e Fuga in fa maggiore BWV 540

 

Questa composizione è una delle grandi opere organistiche di Johann Sebastian Bach. La Toccata fa larghissimo uso della Pedaliera. Dopo una prima parte, costituita da due sezioni in forma di Canone alla Tastiera, alternate da passaggi a solo Pedale, si sviluppa avvicendando sezioni polifoniche (Trii) a momenti d’arpeggio ed accordi.

 

La Fuga è doppia: dapprima è esposto un tema a note larghe, per poi lasciare il posto ad un soggetto più animato. Nella sezione finale i due soggetti sono combinati insieme, evidenziando un andamento assai intenso.

 

 

Sesto brano:

 

Cesar Franck (1822-1890)

- Cantabile (dai Trois pièces pour grand orgue) 

 

Cesar Franck è considerato uno dei più importanti organisti/compositori del XIX secolo: il Padre della Scuola organistica francese moderna. La sua produzione per Organo, pur non essendo numerosa, è sempre di eccellente qualità.

 

Il Cantabile programmato, come esplicita la denominazione, ha carattere lirico e meditativo. La melodia è fatta sentire in tessiture differenziate, sia nella parte acuta, sia nella parte intermedia ed anche in forma di Canone. Le sonorità sono sempre abbastanza contenute, come richiesto dalla natura della composizione.

 

 

Settimo brano:

 

Raphael Fumet (1898-1979)

- Toccata

 

Raphael Fumet è un ulteriore esponente della gloriosa Scuola organistica francese moderna. Grande virtuoso del suo strumento, nonché abile pianista, ha scritto vari generi musicali.

 

La Toccata in programma ha le caratteristiche tipiche di simili pezzi del repertorio d’oltralpe, cioè: vivacità, maestosità e ritmo incalzante, efficace epilogo di una manifestazione concertistica. 

 

(Note a cura del M° Rino Rizzato)

Alice Nardo, nata a Padova nel 1993, consegue il Diploma di Organo e Composizione Organistica sotto la guida del maestro Pierpaolo Turetta presso il Conservatorio Cesare Pollini di Padova.

 

Prosegue gli studi musicali con il maestro Jean-Paul Imbert presso la Schola Cantorum di Parigi, dove ottiene il Diplôme de Virtuosité e dove attualmente sta concludendo il Cycle Diplômant per il Diplôme de Concert.

Nel 2019 risulta seconda al Concorso Internazionale Timorgelfest a Timişoara (Romania).

 

Ha frequentato corsi di interpretazione organistica con Jean Guillou, Jean-Baptiste Monnot, Guy Bovet e Ludger Lohmann.

 

È laureata in Lettere Moderne e sta proseguendo gli studi magistrali in Filologia Moderna presso l’Università degli Studi di Padova.

 




Concerto d'organo in memoria del M° Jean Guillou

Chiesa di San Daniele, Via Umberto I a Padova, sabato 4 maggio ore 20:30


L'evento gode del Patrocinio del Comune di Padova e del Circolo Ufficiali Unificato dell'Esercito di Palazzo Zacco-Armeni.


Si esibiranno quattro dei migliori allievi del Maestro:
Sarah Kim

Leonid Karev

Vincent Crosnier

Jean-Baptiste Monnot

 

Con la partecipazione straordinaria dell'attore Luca Bastianello
Saranno presenti la moglie e la figlia del Maestro

Ingresso libero


MasterClass internazionale con il Maestro Jean-Baptiste Monnot

2-3 maggio 2019: MasterClass del M° Jean-Baptiste Monnot, Organista Titolare dello storico organo Aristide Cavaille-Coll dell'Abbazia di St. Rouen, con tema: "La letteratura organistica dal classicismo ai nostri giorni e l'arte dell'improvvisazione e della trascrizione" presso la Chiesa di San Daniele in Padova. L' Associazione San Gregorio Magno invita all'evento organizzato dal Maestro.

 

 


M° Jean Guillou, 18 aprile 1930 - 26 gennaio 2019

Necrologio M°Jean Guillou
Necrologio M°Jean Guillou

Concerti d'Avvento con il Conservatorio Cesare Pollini di Padova

Sabato I dicembre ore 18:00: Elevazione spirituale d'Avvento, concerto d'organo nella chiesa di San Daniele in collaborazione con il Conservatorio Cesare Pollini di Padova.

Organista: Raimondo Mazzon
Docente: M° Pierpaolo Turetta

 

Programma: 

 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

-Preludio in re maggiore, BVW 532/1

-“Wir Christenleut”, BWV 612

 

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)

-Andante in fa maggiore

 

Johann Pachelbel (1653-1706)

-Ciaccona in fa maggiore

 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

-Fuga in re maggiore, BWV 532/2

 

 

Sabato 8 dicembre ore 18:00Elevazione spirituale d'Avvento, concerto d'organo nella chiesa di San Daniele in collaborazione con il Conservatorio Cesare Pollini di Padova.


Organista: Raimondo Mazzon
Docente: M° Pierpaolo Turetta

 

Programma: 

 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

-Passacaglia in do minore, BWV 582/1

-“In dulci jubilo", BWV 608

-Sonata in trio II, BWV 526

-Fuga dalla Passacaglia, BWV 582/2

 

 

Sabato 15 dicembre ore 18:00Elevazione spirituale d'Avvento, concerto d'organo nella chiesa di San Daniele in collaborazione con il Conservatorio Cesare Pollini di Padova.


Organista: Matteo Varagnolo
Docente: M° Pierpaolo Turetta

 

Programma:

 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

-Preludio in do maggiore, BWV 547/1

-"Num komm der Heiden Heiland", BWV 599

 

Marco Enrico Bossi (1861-1925)

-Ave Maria

 

Max Reger (1873-1916)

-Benedictus, op. 59

 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

-Fuga in do maggiore, BWV 547/2

 

 

Sabato 22 dicembre ore 18:00Elevazione spirituale d'Avvento, concerto d'organo nella chiesa di San Daniele in collaborazione con il Conservatorio Cesare Pollini di Padova.

 


Organista: Matteo Varagnolo
Docente: M° Pierpaolo Turetta

 

Programma: 

 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

-Preludio, BWV 535/1

-"Wachet auf, ruft uns eine Stimme”, BWV 645

 

Oreste Ravanello (1871-1938)

-La marcia dei re magi

 

Charles Marie Widor (1844-1937)

-Allegro Vivace dalla V sinfonia

 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

-Fuga, BWV 535/2